28 maggio 2018
Aggiornato 03:00
Via Candelo

Follia in via Candelo, donna lancia un mobile dalla portafinestra e danneggia due auto

La donna, 46 anni, era gią stata sfrattata per insolvenza e denunciata nel recente passato per essere rientrata abusivamente in un’abitazione

Via Candelo a Biella (© Google Street View)

BIELLA - In preda a una crisi isterica, lancia un mobile dalla portafinestra della sua abitazione e danneggia due auto in sosta. Protagonista della vicenda una 46enne di origini extracomunitarie, residente in via Candelo, a Biella.

Già sfrattata per insolvenza, era stata denunciata nel recente passato per essere rientrata abusivamente nell'abitazione. Di colpo, la crisi che l'ha portata ad accanirsi contro i veicoli di due persone che abitano nello stesso palazzo e che hanno richiesto l'intervento della polizia.

Gli agenti hanno trovato i mezzi rigati, coi vetri rotti e il mobile a pezzi. Ora la donna è stata nuovamente denunciata, questa volta per danneggiamento.