19 dicembre 2018
Aggiornato 11:00

Morde un agente nella piazza del mercato: 48enne finisce in carcere per nove mesi 

I fatti avvenuti in piazza Casalegno, dove si tiene periodicamente il mercato, fanno riferimento all'anno 2015. Oggi è terminato l'iter giudiziario
Morde un agente in piazza del mercato
Morde un agente in piazza del mercato (Polizia di Stato)

BIELLA - Aveva morso, preso a calci e a pugni, insieme ad altri, l'equipaggio di una Volante della Polizia. Era il giugno del 2015. Oggi, terminato l'iter giudiziario, M.D.G., 48 anni, di Biella, è stato arrestato e dovrà restare dietro alle sbarre per nove mesi. L'episodio in cui era rimasto coinvolto era avvenuto in piazza Casalegno, dove si tiene periodicamente il mercato. Quando gli operatori della Polizia di Stato si erano fermati per un controllo, erano stati aggrediti. Il 48enne era finito subito in manette, con le accuse di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni.