19 dicembre 2018
Aggiornato 10:00

Travolti due cuccioli di cinghiale nella notte a Ronco: morti sul colpo 

L'automobilista ha richiesto subito l'intervento delle Forze dell'Ordine, come prevede la legge per l'investimento di animali
Immagine d'archivio
Immagine d'archivio (ANSA)

RONCO BIELLESE - Due cuccioli di cinghiale sono stati inavvertitamente travolti e uccisi da un'automobilista. La donna, di 55 anni stava percorrendo, al volante di una Fiat Panda, la provinciale che porta a Ronco, quando si è trovata davanti, nel cuore della notte, otto piccoli insieme alla madre. Immediata la frenata, che però non ha evitato l'investimento, mentre il resto del branco fuggiva nei vicini boschi. L'automobilista ha richiesto subito l'intervento delle Forze dell'Ordine, come prevede la legge per l'investimento di animali, domestici o meno. Purtroppo per i due piccoli non c'era più nulla da fare e le carcasse sono state recuperate dal personale della Provincia.