16 ottobre 2018
Aggiornato 01:30

Scoperta carrozzeria abusiva, maxi multa a un uomo di 58 anni a Vigliano

Il blitz è stato fatto dai Carabinieri dell'Ispettorato del lavoro. È la prima volta che, nel Biellese, viene scoperta una carrozzeria abusiva
Carrozzeria abusiva a Vigliano
Carrozzeria abusiva a Vigliano (Carabinieri)

VIGLIANO - I carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro hanno scoperto, a Vigliano, un’officina meccanica clandestina. A lavorarci un 58enne, residente in zona, ora sanzionato per 5 mila euro. Dai primi accertamenti, ma le indagini sono tutt'ora in corso, l'uomo non era in possesso delle dovute autorizzazioni, per effettuare i lavori di meccanica sui veicoli. Se i clienti ne fossero o meno a conoscenza non è dato sapere, certo è che a lui arrivavano attraverso il passaparola e sicuramente i prezzi erano convenienti. È la prima volta che, nel Biellese, viene scoperta una carrozzeria abusiva. In altre aziende erano stati scoperti lavoratori in nero, ma mai un'attività di questo genere, dove le norme di sicurezza, con ogni probabilità, lasciavano a desiderare.