20 agosto 2018
Aggiornato 22:00

«Nessuno mi scarica il camion», lite in un'azienda di stoccaggio di Cavaglià

Un autotrasportatore lamentava il mancato scarico della merce: per calmare i presenti sono dovuti intervenire i Carabinieri
Carabinieri intervenuti per una lite in una ditta di stoccaggio
Carabinieri intervenuti per una lite in una ditta di stoccaggio (Carabinieri)

CAVAGLIA' - Attimi di tensione in un'azienda di autotrasporti e stoccaggio di Cavaglià, da dove è partita una chiamata ai carabinieri. Un camionista di 57 anni, originario della Campania, lamentava che nessuno degli addetti gli stesse scaricando il mezzo, facendo passare avanti altri colleghi, seppure lui fosse stato il primo ad arrivare in ditta. Quando i militari sono giunti sul posto, la situazione si è chiarita. Una dipendente, di 45 anni, ha spiegato che c'erano dei turni da rispettare, su prenotazione. A quel punto la situazione è tornata alla normalità.