16 ottobre 2018
Aggiornato 01:00

Valigia sospetta a Biella, scatta l’allarme in via Addis Abeba

La valigia è stata trovata abbandonata nei pressi della redazione di un bisettimanale locale. Sul posto sono giunti i Carabinieri
Artificieri dei Carabinieri
Artificieri dei Carabinieri (ANSA)

BIELLA - Allarme ieri in via Addis Abeba, a Biella, dove è stata rinvenuta una valigia sospetta nei pressi della redazione del bisettimanale «Eco di Biella». L'oggetto, di colore blu, ne conteneva un altro più piccolo, si è scoperto in seguito, ed era stato abbandonato nei pressi dei bidoni della spazzatura. Questo è quanto hanno accertato i carabinieri, immediatamente intervenuti sul posto. Un abitante della zona, per evitare che scattasse nuovamente una richiesta di soccorso, li ha riposti nell'androne del suo condominio in attesa di consegnarli personalmente al personale addetto al recupero dell'immondizia.