20 agosto 2018
Aggiornato 22:00

Gruppo Banca Sella: tre anni di sostegno allo sviluppo responsabile

Sella SGR pubblica il terzo Report d’Impatto del fondo, in cui vengono illustrati i risultati ambientali e sociali ottenuti grazie agli investimenti effettuati nel 2017
Gruppo Banca Sella: tre anni di sostegno allo sviluppo responsabile
Gruppo Banca Sella: tre anni di sostegno allo sviluppo responsabile (Diario di Biella)

BIELLA - Più di 88 mila bambini vaccinati, contribuendo alla diminuzione della mortalità infantile, circa 140 mila MWh di energia verde prodotta, oltre 12 mila tonnellate di rifiuti riciclati. Sono questi i principali risultati ottenuti negli ultimi tre anni dal fondo Investimenti Sostenibili di Sella SGR, la società di gestione del risparmio del Gruppo Sella, che vengono rendicontati annualmente nel Report di Impatto del fondo. Il Report di Impatto di Investimenti Sostenibili è un bilancio annuale, il primo del suo genere in Italia, che illustra i risultati ambientali e sociali raggiunti grazie agli investimenti effettuati dal fondo nel corso dell’anno, mettendoli in relazione con i 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile individuati dalle Nazioni Unite. Questi sono quegli obiettivi globali individuati dall’Onu per cambiare il mondo, necessari per raggiungere tre traguardi entro il 2030: porre fine alla povertà estrema, combattere la disuguaglianza e l'ingiustizia, porre rimedio al cambiamento climatico.

Gli ambiti di investimento e i risultati
Il fondo Investimenti Sostenibili, di cui MainStreet Partners è investment advisor, interviene su otto tematiche legate alla crescita sostenibile delle economie sviluppate ed emergenti. Nel corso del 2017 i principali temi su cui si è investito sono stati efficienza energetica, energie rinnovabili e gestione delle risorse. Andando a guardare alcuni dei risultati concreti generati dagli investimenti effettuati dal fondo di Sella SGR, e riportati nel Report di Impatto 2017, emerge che: in riferimento all'obiettivo «buona salute», sono stati vaccinati quasi 15mila bambini (tetano, febbre gialla, morbillo, poliomielite, meningite, pentavalente e pneumococco); per gli obiettivi «energia rinnovabile» e «lotta contro il cambiamento climatico» sono stati prodotti 51mila MWh di energia rinnovabile evitando le emissioni di oltre 27mila tonnellate di anidride carbonica, così come sono state ridotte le emissioni di gas serra per quasi 50mila tonnellate; per l’obiettivo «buona occupazione e crescita economica» sono stati erogati 360 microprestiti e finanziamenti a piccole imprese; per l’obiettivo «innovazione e infrastrutture», quasi 4mila persone hanno tratto benefici dai progetti infrastrutturali realizzati in diversi Stati tra cui Malesia e Costa Rica; l’obiettivo «ridurre le disuguaglianze» ha visto la creazione di 16 posti di lavoro e in fine l’obiettivo «consumo responsabile» ha visto 323.587 litri di acqua risparmiata, pari al consumo giornaliero di acqua potabile di 1.500 persone, grazie a una gestione efficiente delle risorse idriche.

Trasparenza e incremento delle risorse
«Il Report di Impatto del nostro fondo Investimenti Sostenibili – ha spiegato Nicola Trivelli, amministratore delegato e direttore generale di Sella SGR – è prima di tutto una forma di responsabilità e trasparenza nei confronti degli investitori che credono nella filosofia del fondo di generare un impatto ambientale o sociale positivo. Nel futuro l’obiettivo è quello di incrementare progressivamente l’allocazione delle risorse su tematiche di carattere sociale, come l’educazione, l’alimentazione o l’assistenza sanitaria». «A tre anni dal lancio del fondo Investimenti Sostenibili, siamo orgogliosi di continuare a lavorare con Sella SGR alla pubblicazione del Report di Impatto - ha affermato Rodolfo Fracassi, Direttore e Co-Fondatore di Mainstreet Partners - Il Report è il risultato di un percorso in costante evoluzione che ci spinge a migliorare di anno in anno la metodologia di raccolta ed elaborazione dei dati. I risultati ottenuti ci hanno reso molto soddisfatti sia dal punto di vista finanziario che sul piano ambientale e sociale, dimostrando che l’impatto di Investimenti Sostenibili è misurabile in modo preciso e trasparente in tutti i settori di investimento».

Il primo fondo a impatto d'Italia
Nato vent’anni fa come fondo etico, Investimenti Sostenibili di Sella SGR rappresenta il primo caso italiano di fondo a impatto e si rivolge a investitori istituzionali e risparmiatori che, oltre al ritorno economico sono interessati a supportare lo sviluppo sostenibile sociale e ambientale. Il fondo non si limita a escludere gli strumenti finanziari emessi da società coinvolte in settori notoriamente poco etici o da stati sovrani in cui non siano rispettate le libertà individuali, ma investe in strumenti in linea con aspetti ambientali, sociali e di governance (selezionati con analisi ESG) che generano un impatto positivo misurabile. Grazie alle devoluzioni annuali pari allo 0,5% del patrimonio di una classe di Investimenti Sostenibili, inoltre, a partire dal 1999 sono stati destinati oltre 2 milioni di euro a sostegno di numerosi progetti di solidarietà in Italia e all’estero.