15 novembre 2018
Aggiornato 15:00

Mezzana, pensionata scompare da una casa di cura: paura per una signora di 89 anni

Ci sono stati attimi di tensione, poi la donna è stata ritrovata dopo pochi minuti dal personale e dai carabinieri
La donna è stata ritrovata dai carabinieri
La donna è stata ritrovata dai carabinieri (Carabinieri)

MEZZANA - Attimi di apprensione a Mezzana Mortigliengo, per una donna di 89 anni allontanatasi dalla casa di riposo in cui è ricoverata. Affetta da una malattia degenerativa, aveva approfittato di un attimo di distrazione del personale, impegnato ad assistere altri degenti, per andarsene. Pochi minuti, e la sua assenza era stata notata e una operatrice aveva immediatamente composto l'112 e chiesto aiuto. Scattata la macchina dei soccorsi, sul posto erano confluite le pattuglie dell'Arma, mentre gli stessi dipendenti della struttura uscivano per le strade, di notte, alla ricerca della pensionata. E infatti, dopo pochi minuti, è stata ritrovata in via Roma. Fatta salire su una "Gazzella" è poi stata riportata nel centro di cura, in buone condizioni di salute.