Economia | Lavoro

A Gli Orsi si Biella un totem digitale per trovare lavoro

Si chiama «Jobbi», il digital kiosk di Manpower che inaugurerà il 29 maggio. Ecco come potrà essere utile

A Gli Orsi si Biella un totem digitale per trovare lavoro
A Gli Orsi si Biella un totem digitale per trovare lavoro (Gli Orsi)

BIELLA – Un’iniziativa unica per i giovani biellesi e per chiunque cerchi lavoro: a Gli Orsiarriva «Jobbi», il chiosco digitale di ManpowerGroup, leader mondiale nella gestione delle risorse umane. La postazione digitale permette di accorciare le distanze fra la domanda e l’offerta di lavoro, con l’assistenza telefonica di operatori specializzati. Il nuovo strumento per la ricerca del lavoro verrà inaugurato ufficialmente il 29 maggio alle 11.30 presso il Centro Commerciale.

L'inaugurazione
La Direzione de Gli Orsi e il team Manpower accoglieranno tutti coloro che desiderano conoscere da vicino questo strumento, ai quali verrà offerta la possibilità di sperimentare le funzionalità di Jobbi. Verrà mostrato come consultare le opportunità professionali offerte da Manpower, candidarsi immediatamente e fare un colloquio. Questa l’opportunità che «Jobbi» presenta a chi cerca un impiego: un sistema digitale integrato dall’assistenza personalizzata offerta in videochiamata dagli addetti del Team Manpower. Il totem Manpower è situato in galleria B, in prossimità dell’ingresso per la food court. Sarà possibile accedervi negli orari di apertura del Centro Commerciale: dalle 9 alle 21, 7 giorni su 7. Oltre alle funzionalità in modalità self service come la ricerca di posizioni lavorative, sarà possibile collegarsi con un operatore Manpower in videochiamata diretta, per avere supporto nella ricerca di lavoro e nella proposta della propria candidatura. 

Il digital per la ricerca di lavoro
«Le leve digitali sono una risorsa imprescindibile oggi - ha sottolineato Igor Hahn, Regional Director Nord Ovest ManpowerGroup - e anche le modalità per cercare ed offrire lavoro devono, necessariamente, evolversi velocemente in questo senso. Un percorso che abbiamo intrapreso già da tempo e che, con gli oltre 30 Jobbi in tutta Italia, vuole avvicinare sempre più domanda e offerta di lavoro, ampliando i punti di contatto e riducendo le distanze».