22 agosto 2018
Aggiornato 01:00

Ubriaco tiene occupato il centralino del 112 per ore

Anziano e con problemi di alcolismo tiene impegnato il centralino dell'112 per ore
Ubriaco tiene occupato il centralino del 112 per ore
Ubriaco tiene occupato il centralino del 112 per ore (Shutterstock.com)

BIELLA - Continuano le intemperanze di Flavio F.F., il 70enne di Sagliano Micca che da decenni ha gravi problemi di alcolismo. In questa occasione ha tenuto impegnato il centralino dell'112, e non è la prima volta, per due ore di seguito. Un comportamento, quello del "telefonista seriale" che va avanti da tempo. In una occasione, appena aperta la sala operativa piemontese di Cuneo, era arrivato a fare oltre un centinaio di telefonate in una sola notte.

Ma non basta. Dopo che i carabinieri, giunti nella sua abitazione, erano riusciti a calmarlo, e se ne erano andati, aveva pensato bene di raggiungere Biella. Ed è da un bar della centrale via La Marmora che, poco dopo, è giunta la chiamata. L'uomo, palesemente ubriaco, stava infastidendo gli avventori. È così toccato ai militari dell'Arma riaccompagnarlo a casa, a smaltire la sbronza.