20 agosto 2018
Aggiornato 22:00

Miss Italia riparte da Valdengo

Sabato 26 maggio si è tenuta la prima selezione del concorso in Piemonte. a Valdegno in Festa in gara 26 ragazze e più di 2 mila spettatori
Miss Italia riparte da Valdengo
Miss Italia riparte da Valdengo (New Season Agency)

VALDENGO - Straordinario successo di pubblico a Valdengo per la prima tappa piemontese del concorso di bellezza Miss Italia. Oltre 2 mila persone hanno assistito alla prima selezione regionale, nella tensostruttura allestita nel centro sportivo comunale in occasione di Valdengo in Festa, kermesse di eventi musicali, culinari e sportivi giunta alla 35^ edizione. 

Le ragazze
Ventisei le concorrenti della prima tappa, ma in Piemonte le iscritte superano già quota 300. Sul podio ieri sera Gaia Galimberti, diciannovenne di Candiolo, vincitrice del titolo di Miss Valdengo 2018. Alta 1,73, capelli e occhi castani, Gaia fa la commessa in un centro commerciale ed è appassionata di danza. Seconda classificata, Miss Rocchetta Bellezza, Federica Lanzi, 23 anni di Casnate con Bernate, in provincia di Como. Terza, Miss Love's Nature, Valery Coda, 18 anni di Almese. E poi, Miss Quarta Classificata, Martina Chiesura, 20 anni di Rivalta di Torino. Quinta, Miss Interflora, Vanessa Balsamo, diciottenne di Vinovo. Infine, Miss Sesta Classificata, Asia Rodrigez, 19 anni di Castellazzo Bormida. Tutte e sei accedono alle finali regionali del concorso, che partiranno a metà luglio per concludersi nel mese di agosto con l'elezione di Miss Piemonte e Miss Valle d'Aosta.



Una manifestazione storica da valorizzare
«Miss Italia, con le sue 79 primavere, fa parte della nostra storia - ha detto il sindaco Roberto Pella, sul palco per premiare la vincitrice assieme ai rappresentanti della Pro Loco e del Gruppo Amici Sportivi di Valdengo - siamo felici di aver ospitato una competizione sana e pulita, patrimonio delle nostre tradizioni e volano di promozione territoriale apprezzato da grandi e piccini»

I prossimi appuntamenti
Prossimo appuntamento il 10 giugno alle 15 a Torino, per un'insolita selezione tra le bancarelle del Mercato della Crocetta. Poi sabato 16 giugno alle 21 sarà la volta di Cossano Canavese, dove verrà eletta Miss Cossano. Domenica 17 il concorso tornerà invece in terra laniera, a Biella, per l'elezione di Miss Miluna e Miss Biella, evento che si terrà in Via Piemonte. Le iscrizioni proseguono sul sito internet del concorso missitalia.it, occorre avere almeno 18 anni (da compiere entro il prossimo 25 agosto) e massimo 30 anni (entro il 31 dicembre).