15 ottobre 2018
Aggiornato 16:30

Biella, il programma degli eventi per la Festa della Repubblica

Ecco gli appuntamenti in programma in città per celebrare il 2 giugno: dal concerto al Teatro Sociale fino alla cerimonia ufficiale
Biella, il programma degli eventi per la Festa della Repubblica
Biella, il programma degli eventi per la Festa della Repubblica (romantitov - shutterstock.com)

BIELLA - In occasione del 72mo Anniversario della Festa della Repubblica, la Prefettura di Biella ha curato l’organizzazione di una serie di eventi celebrativi. Si comincia venerdì 1 giugno, alle 20.30, al Teatro Sociale Villani con il concerto aperto al pubblico, dell’Orchestra Sinfonica dell’Istituto Superiore di studi musicali Cantelli di Novara, diretta dal Maestro Nicola Paszkowski. Il concerto , organizzato in collaborazione con il comune di Biella, prevede l’esecuzione di famosi brani musicali, quali l’Inno di Mameli, 1'Ouverture per una festa accademica di J. Brahms, il Concerto per pianoforte e orchestra in La minore Op.54 di R. Schumann, «Des pas sur la neige» di C. Debussy e le Suite n. 1 e 2 per piccola orchestra di I. Stravinskij.

La cerimonia ufficiale
Sabato 2 giugno, alle 10, anche quest’anno in Piazza Duomo, alla presenza delle massime Autorità civili, militari, religiose, di tutte le rappresentanze delle Associazioni d’Arma e di volontariato, si svolgerà la tradizionale cerimonia ufficiale in concomitanza con la Cerimonia nazionale, presieduta in Roma dal Presidente della Repubblica. Sul luogo della cerimonia sarà presente uno schieramento costituito da Plotoni dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, della Polizia di Stato, della Polizia Penitenziaria, della Polizia Municipale di Biella, della Croce Rossa Italiana, dei Vigili del Fuoco, delle Organizzazioni di Volontariato della Protezione Civile provinciale e comunale e con la partecipazione, come lo scorso anno, del Primo Gruppo Giovanile dell’Associazione Volontari di Protezione Civile di Ponderano. Prenderanno parte attiva alla cerimonia anche una rappresentanza di allievi di alcune scuole secondarie e superiori della provincia. Nell’occasione, il Prefetto, Annunziata Gallo, darà lettura del messaggio del Presidente della Repubblica e saranno consegnate le Onorificenze dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana agli insigniti: Ufficiale Luogotenente Mauro Carletto, Ufficiale Maresciallo Magg. Piercarlo Pavesi, Ufficiale Dott. Armando Sessa, Cavaliere Rag. Ilario Bortolan, Cavaliere Cleto Canova, Cavaliere Maresciallo Ord. Daniele Ciani, Cavaliere Giorgio Pozzo. Saranno anche consegnati degli attestati ad alcune classi dell’Istituto comprensivo di primo grado di Valle Mosso e Pettinengo, dell’Istituto comprensivo di primo grado di Biella 3 e dell’Istituto di Istruzione Superiore Quintino Sella che si sono distinte per aver partecipato a progetti sul tema della legalità e della Costituzione. La Banda Giuseppe Verdi di Biella, diretta dal Maestro Massimo Folli, assicurerà il consueto contributo musicale.