23 ottobre 2018
Aggiornato 06:00

Paura ad Ailoche, pensionato dà fuoco a sedili d'auto e pneumatici

È accaduto ad Ailoche dove sono dovuti intervenire i carabinieri
Vigili del fuoco
Vigili del fuoco (ANSA)

BIELLA - Il vicino di casa, di 82 anni, dà fuoco a delle masserizie e lei chiama i carabinieri. È accaduto ad Ailoche dove, ieri, domenica 3 giugno, l'anziano ha pensato bene di accendere il rogo, mettendo a rischio anche la sua incolumità. Dal cortile dell'abitazione si è subito levato un denso fumo, tossico, e la donna che abita nell'abitazione a fianco, ha fatto scattare l'allarme.

Quando i carabinieri sono giunti sul posto si sono trovati davanti a una scena allarmante: a bruciare erano, oltre a delle sterpaglie, due sedili di un'auto e degli pneumatici. Al pensionato è stato intimato di spegnere immediatamente le fiamme ed è stato redarguito, in merito al suo comportamento. Non è escluso che nelle prossime ore venga denunciato.