17 agosto 2018
Aggiornato 18:30

Alp 2018: l'elenco di tutti i concerti in programma

La kermesse varallese quest'anno porta sul palco tanti grandi artisti della scena rock italiana. Ecco tutti i dettagli per non perdere nemmeno un concerto
Alp 2018: l'elenco di tutti i concerti in programma
Alp 2018: l'elenco di tutti i concerti in programma (Alpa / Ansa)

BIELLA – Un Alpaà quasi tutto rock quello in programma per il 2018. La manifestazion clou dell'estate Valsesiana e più precisamente della città di Varallo non smentisce il suo potere attrattivo piazzando tanti grandi nomi del panorama artistico italiano.

Tutte le date
Ce n'è davvero per tutti i gusti. Ecco l'elenco dei concerti di punta della kermesse che si terranno in Piazza Vittorio Emanuele II: Angelo Branduardi salirà sul palco il 14 luglio, Francesca Michielin sarà in concerto il 16 luglio, Le Vibrazioni raggiungeranno Varallo il 17 luglio, il 18 luglio sarà la volta di Piero Pelù e subito dopo, il 19 luglio di Edoardo Bennato, spazio ai giovani con i The Kolors nella serata del 20 luglio e, per chi ha voglia di scatenarsi con la discoteca serata M2o Energy Experience il 21 luglio. Concluderà l'evento dell'estate in Valsesia il concerto tutto al femminile di Nina Zilli il 22 luglio.

La festa
Una manifestazione che non finisce con i concerti ma che dal 1977 valorizza e promuove il territorio-valsesiano con lo straordinario patrimonio di tradizioni, arte e cultura che lo contraddistingue. L’Alpàa si è affermata come manifestazione di grande rilievo ottenendo la qualifica di manifestazione regionale, portando ogni anno a Varallo oltre 180 mila persone. Alpàa richiama il momento di festa in ricordo dei pastori che scendevano a valle per dare vita al mercato dei prodotti della montagna. Il successo dell'Alpàa è determinato dalla sua formula originale che propone, oltre ai concerti la mostra mercato dislocata per le vie del centro storico cittadino, musica, arte, cultura, tradizioni, enogastronomia, sport, folklore. La manifestazione, ideata dall’Associazione Alpàa che ne ha curato l’organizzazione fino all’edizione 2008, è gestita dal Comitato per l’Alpàa, del quale fanno parte con un loro rappresentante il Comune di Varallo, l’Associazione Pro Loco Varallo, il Comitato Carnevale Varallo e Slow Food Valsesia.