17 agosto 2018
Aggiornato 18:30

Biella, il Comune ritraccia i parcheggi a pagamento

Da lunedì 11 giugno inizieranno gli interventi di ripristino delle strisce blu che porterà a divieti di sosta provvisori in varie vie non solo del centro
Biella, il Comune ritraccia i parcheggi a pagamento
Biella, il Comune ritraccia i parcheggi a pagamento (Shutterstock.com)

BIELLA - Tempo di ritracciatura per le strisce blu dei parcheggi a pagamento: a partire da lunedì 11 giugno inizierà un mini-ciclo di interventi che porterà a divieti di sosta provvisori in varie vie non solo del centro storico.

Le vie interessate
Le prime a essere interessate sono via Pietro Micca, via Nazario Sauro, viale Roma, piazza Colonnetti e piazza I Maggio, dove sarà vietato posteggiare in zona blu fino alla mezzanotte tra lunedì 11 e martedì 12. Il giorno successivo i lavori si spostano in via La Marmora, viale Matteotti (lato verso il vecchio ospedale), via Mazzini, via Losana, via Gramsci, via Arnulfo e piazza Martiri. Giovedì 14 l’ultimo intervento è in viale Matteotti (tra via Repubblica e via Volpi), via Dante, via Vercelli, via Marconi, via Palazzo di Giustizia, via Dal Pozzo e via Caraccio. I lavori sono a cura di Bi-Park, la società che gestisce la sosta a pagamento in città.