21 ottobre 2018
Aggiornato 01:00

Trivero, due veterani della musica celebrano il volontariato

Omar Gioia e Piero Torello saranno i protagonisti il 22 giugno al Teatro Giletti di Ponzone della serata organizzata dall'Associazione Delfino
Trivero, due veterani della musica celebrano il volontariato
Trivero, due veterani della musica celebrano il volontariato (Associazione Delfino)

TRIVERO - Un revival di canzoni che inizia negli anni Quaranta del secolo scorso e arriva ai giorni nostri. Interpretato da due triveresi che hanno trasformato la loro passione per la musica in impegno per il volontariato. E' in programma per venerdì 22 giugno al Teatro «Giletti» di Ponzone la serata «Omar e Piero in concerto»: un evento organizzato dall'associazione Delfino con il patrocinio del Comune di Trivero, aperto a tutti con ingresso libero. I protagonisti della serata saranno Omar Gioia e Piero Torello.

Due sensibili musicisti
«Sono due persone che sono sempre state molto vicine alla nostra associazione - spiega Ernesto Giardino, presidente del Delfino -. Due persone che hanno molto in comune: entrambi professionalmente impegnati nel settore tessile ed entrambi appassionati fin da giovanissimi alla musica. Pur con percorsi diversi, ognuno ha coltivato la voglia di cantare e di suonare, e tutti e due alla fine sono approdati al volontariato. Omar ha cominciato a esibirsi con la sua fisarmonica nelle case di riposo, regalando tanti momenti di gioia agli ospiti degli istituti. Poi ha 'passato il testimone' a Piero, che da anni si impegna ad animare a sua volte le case di riposo dello zona, regalando musica e allegria».

La serata
E adesso questi due personaggi per la prima volta si ritroveranno insieme sul palco del Giletti, a regalare al pubblico un altro momento di belle canzoni e di piacere di stare insieme. Omar con la fisarmonica, Piero con la tastiera, proporranno un programma di brani che hanno percorso ottant'anni di storia della canzone italiana. Presenta Fabrizio Rondo, una delle voci più note della Gigonda, la radio libera di Ponzone. Appuntamento dunque venerdì 22 giugno alle 21: ingresso libero, al termine un buffet offerto dai volontari del Delfino.