17 giugno 2018
Aggiornato 23:30

Parco della Bessa, appesi alle grondaie con le corde: nei guai due 18enni

Sull'episodio indagano i carabinieri. Potrebbe anche trattarsi di un equivoco: è successo al Centro Visite del Parco della Bessa, a Zubiena

Parco della Bessa, appesi alle grondaie con le corde: nei guai due 18enni (immagine archivio) (© Carabinieri)

ZUBIENA - Due 18enne sono sotto indagine, da parte dei carabinieri, per aver cercato, pare, di sottrarre del rame. A notarli, nella tarda serata di ieri, domenica 10 giugno, un passante, che ha visto due figure, armate di corde, attaccate alle grondaie del Centro Visite del Parco della Bessa, a Zubiena. Quando la pattuglia è giunta sul posto, però, i giovani si erano già dileguati. Adesso gli investigatori, dopo averli già identificati, essendo dei residenti della zona, stanno cercando di capire se stavano effettivamente tentando di rubare dell'oro rosso o semplicemente giocando. Nelle prossime ore potrebbero arrivare, sulla vicenda, degli sviluppi.