22 agosto 2019
Aggiornato 21:30
Cossato

Presta i soldi a un ragazzo che non glieli ridà: anziano minacciato con un coltello

La vittima aveva prestato soldi a un magrebino che non voleva restituirli, poi durante un appuntamento è stato minacciato con un coltello

COSSATO - Presta dei soldi a un extracomunitario e, quando gli presenta il conto, viene minacciato. Vittima un pensionato, di 72 anni, di Cossato, che recentemente aveva dato 100 euro a un magrebino di 25, residente a Brusnengo. L'altro, invece di restituirli, si era defilato, fino all'ultima sollecitazione. Preso appuntamento, il giovane si è presentato armato di coltello. L'anziano, spaventato, si è in seguito rivolto ai carabinieri a cui ha raccontato l'accaduto. Ora il giovane è stato denunciato per minacce aggravate.