2 giugno 2020
Aggiornato 17:30
Cronaca

Con una telecamera nascosta spia sotto le gonne delle clienti: arrestato maniaco a Gli Orsi

Immediata la chiamata ai carabinieri che, giunti sul posto, hanno scoperto che sulla scarpa dell'uomo c'era applicata una telecamera, con cui riprendeva le parti intime delle vittime
Con una telecamera nascosta spia sotto le gonne delle clienti
Con una telecamera nascosta spia sotto le gonne delle clienti Carabinieri

BIELLA - Un uomo di 66 anni, di Ponderano, è stato denunciato dai carabinieri per interferenze illecite nella vita privata. Il soggetto ieri, giovedì 21 giugno, è stato sorpreso dagli uomini del servizio di vigilanza del Centro commerciale «Gli Orsi», mentre si aggirava con fare sospetto nei negozi e nel supermercato. Sospetto perchè avvicinava donne, soprattutto giovani, con la gonna, e cercava di allungare un piede tra le loro gambe. 

INDAGINI IN CORSO - Immediata la chiamata ai carabinieri che, giunti sul posto, hanno scoperto che sulla scarpa aveva applicata una telecamera, con cui riprendeva le parti intime delle vittime, una delle quali ha già sporto querela. L'apparecchio aveva un cavo che, aggangiato alle stringhe della calzatura, saliva lungo i pantaloni e si collegava a un registratore. Cosa ne facesse in seguito, delle immagini, è oggetto di indagine. Esistono infatti, in rete, siti specializzati in questo genere di video piuttosto che di scatti, e che pagano per averli o permettono a chi li realizza di metterli in vendita. Non è escluso, quindi, che il 66enne cercasse con questo sistema di arrotondare qualche euro. Adesso rischia una condanna da sei mesi a quattro anni di reclusione.