25 maggio 2019
Aggiornato 08:30
Dramma nella tarda mattinata

Tragedia a Bielmonte: escursionista precipita durante una gita con la moglie, morto sul colpo

Si era fermato nei pressi del ponte Tibetano per fare qualche scatto. È stata allora, secondo i primi rilievi effettuati dai carabinieri, che il 62enne è scivolato
Immagine d'archivio
Immagine d'archivio ANSA

BIELMONTE - Dramma nella tarda mattinata di oggi a Bielmonte, dove un escursionista è morto precipitando in un torrente. Il 62enne, di Vigliano Biellese, era andato con la moglie a fare quattro passi nei pressi del Bocchetto Sessera, alla ricerca di un po' di frescura. Ma non solo. Nei pressi del ponte Tibetano, aveva approfittato del momento per fare qualche scatto. È stata allora, secondo i primi rilievi effettuati dai carabinieri, che il 62enne mentre faceva una fotografia è scivolato, sotto agli occhi della compagna, precipitanto nel vuoto fino al torrente. La donna ha dato immediatamente l'allarme ma, quando i soccorsi sono giunti sul posto, per la vittima non c'era più nulla da fare. Era deceduto al momento dell'impatto. Il recupero della salma è stato effettuato dalla Squadra Saf e dall'elicottero dei vigili del fuoco.