23 luglio 2019
Aggiornato 17:00
Eventi

Rete Museale Biellese, gli appuntamenti del fine settimana

Un weekend che anticipa al giovedì quello della Rete Museale con la seconda edizione di «Viaggio - Orizzonti, frontiere, generazioni», kermesse dedicata all'arte a 360 gradi

BIELLA - Giovedì 21 giugno a Biella si alza il sipario su un festival all'insegna della cultura: da giovedì 28 giugno a giovedì 12 luglio andrà in scena la seconda edizione di «Viaggio - Orizzonti, frontiere, generazioni» (locandine in allegato), una kermesse ricca di appuntamenti artistici con ospiti d'eccezione che saranno protagonisti di incontri multitematici. Il filo rosso del festival, come anticipa il titolo dell'iniziativa, sarà il viaggio, inteso come strumento di scoperta, ricerca dello sconosciuto e confronto tra generazioni. Tra viaggi virtuali e introspettivi, letteratura, arti visive e performative, tutte le iniziative organizzate saranno suddivise in macro-categorie quali mostre, festival, eventi musicali e laboratori.

I luoghi dell'evento
Per quanto concerne le location, gli incontri avranno come luoghi cardine tre siti della Rete Museale Biellese: Palazzo Gromo Losa, Palazzo Ferrero e Palazzo La Marmora, che ospiteranno gran parte degli eventi in programma. Dopo il «pre-festival» del 16 giugno scorso, quando si tenne l'incontro «Un viaggio nell'America di Trump, spiegato bene» tenuto dal direttore de «Il Post» Francesco Costa, la prima tappa in programma è fissata per giovedì 28 giugno, con un Caffè letterario dove Giulia Morello presenterà il suo libro «Sono innamorata di Pippa Bacca, chiedimi perché!»

libri, ospiti, fotografia e musica
Il giorno seguente, venerdì 29, la kermesse entrerà nel vivo con un vasto programma di eventi: presentazione di libri, confronti con ospiti d'eccezione, incontri dedicati all'alpinismo e al trekking fotografico, conferenze, laboratori di scrittura e show musicali. Il weekend di viaggio continuerà sabato e domenica sull'onda della varietà dei contenuti delle giornate di apertura (domenica 1 luglio in Piazza Cisterna a Biella è anche previsto un raduno di Harley). Il 12 luglio si concluderà la manifestazione - discorso a parte per le mostre, visitabili fino al 2 settembre - con una presentazione di audiovisivi titolata «Emozioni in viaggio» a cura del Fotoclub Biella.

Il format
Gli incontri tematici si terranno ogni 60 minuti e si articoleranno in 45 minuti di presentazione e in 10 minuti di confronto con il pubblico. Gli appuntamenti di viaggio sono presentati da Marco Berchi, giornalista di viaggio, e Ruggero Poi, educatore, in dialogo con i giovani associati di BI Young. La musica dal vivo a Palazzo Ferrero, invece, è a cura del Biella Jazz Club.

Il workshop fotografico a Cittadellarte
Nell'ambito del festival, inoltre, è in programma un workshop di fotografia, che verterà sull'archeologia industriale. Il laboratorio, previsto dalle 10.30 alle 18 (ritrovo alle 10 a Cittadellarte), si terrà negli spazi della Fondazione Pistoletto e della Fondazione Sella. Il workshop - adatto ai fotografi dotati di attrezzatura e abili a utilizzare Photoshop - sarà condotto da Giulio Andreini, freelance di Neos Giornalisti di Viaggio Associati, un cronista specializzato in reportage geografici, etnologici e artistico-culturali. Le sue foto sono state pubblicate sulle più importanti riviste europee e internazionali come Focus, Geo, Smithsonian Magazin, National Geographic, Volta ao Mundo, Il Corriere della Sera, L’Equipe, El Mundo, Rutas del Mundo, El Pais, Abenteuer und Reisen, Merian. Per partecipare all'appuntamento -  costo 20 euro - è obbligatoria la prenotazione contattando il 3885647455.

Alla Trappa
Alla Trappa, dal 15 al 20 luglio, si terrà un corso per la realizzazione di muri a secco e per la cura del paesaggio titolato «Costruire e coltivare». Il corso sarà gratuito per tutti partecipanti, vitto e alloggio compresi. Le iscrizioni - obbligatorie - scadono il 30 giugno. Per ulteriori informazioni e per iscriversi è possibile chiamare ai numeri 347.7931232 - 349.3269048 o scrivere una mail all'indirizzo coordinatore@ecomuseo.it.

Tutti gli appuntamenti del weekend
Sabato 30 giugno: in occasione della Bat-night 2018, organizzata da WWF Oasi e Aree Protette Piemontesi di Biella e Giardino Botanico di Oropa, presso la Biblioteca nella Natura del Parco Burcina (grazie alla collaborazione con l'Ente di gestione delle Aree protette del Ticino e Lago Maggiore ed il supporto di Fondazione CR Biella) si terrà un incontro dedicato al mondo dei pipistrelli. Maggiori info cliccando qui. In allegato comunicato e programma completo delle iniziative del weekend del Giardino Botanico di Oropa. Sempre sabato 30 giugno la Casa Museo dell'Alta Valle del Cervo ha organizzato una passeggiata a Sagliano Micca. Domenica 1 luglio, il DocBimbi ha organizzato una nuova escursione. Sempre domenica 1 luglio, continua la kermesse musicale «Suoni in movimento»; tappa del weekend Palazzo La Marmora. Il ritrovo, come di consueto, è previsto alle 16 per la visita guidata gratuita. Alle 17.00, invece, si alzerà il sipario sullo show «Il Salotto del Risorgimento». I musicisti saranno Anna Chierichetti (soprano e voce narrante) ed Elena Ballario (pianoforte). Da fine giugno a luglio: ritornano i seminari di Residenze d'artista e Wool Experience al Lanificio Botto di Miagliano.