18 giugno 2019
Aggiornato 15:00
Lavori pubblici

Biella, arrivano i nuovi contatori dell'energia elettrica

A dicembre termineranno le sostituzioni dei contatori e arriva anche il nuovo tesserino di riconoscimento per gli operatori per la sicurezza dei cittadini
Biella, arrivano i nuovi contatori dell'energia elettrica
Biella, arrivano i nuovi contatori dell'energia elettrica Shutterstock

BIELLA - Terminerà a dicembre la massiccia campagna di sostituzione dei contatori dell'energia elettrica che E-distribuzione, consociata di Enel, ha iniziato da qualche giorno in città. In tutte le utenze sarà installato il nuovo "Open meter", un apparecchio che, tra le altre novità, consente la lettura in remoto dei consumi e una maggiore efficienza nella distribuzione dell'energia.

Il riconoscimento degli operatori
L'operazione richiederà l'intervento di operai autorizzati e per questo l'azienda ha diffuso le linee guida per i cittadini, per garantire loro con certezza assoluta di avere alla porta un tecnico specializzato e non un truffatore o un malintenzionato. Ogni operatore sarà dotato di un tesserino di riconoscimento: conterrà nome, cognome, fotografia e numero di matricola dell'addetto se si tratta di un dipendente di E-distribuzione o i dati dell'impresa affidataria se si tratta di un lavoro dato in appalto. In quest'ultimo caso, nome e dati dell'impresa che si occupa dei lavori saranno segnalati all'autorità di pubblica sicurezza locale. Ogni addetto acconsentirà di farsi sottoporre a un ulteriore controllo, se i cittadini lo desiderassero: attraverso il suo telefono di servizio può generare un codice numerico attraverso il quale il cittadino potrà verificare la sua identità dettandolo all'operatore del numero verde 800.085577.

Gli avvisi in città
Nei giorni precedenti il passaggio dei tecnici saranno distribuiti nelle zone interessate anche avvisi di sostituzione dei contatori. In qualsiasi altro caso. In città le prime zone a essere interessate dalla campagna di sostituzione sono Barazzetto, Vandorno e la valle Oropa. Si chiuderà a dicembre nelle case del rione Centro.