9 dicembre 2019
Aggiornato 10:30
Formazione

Città Studi Biella, assegnate 21 borse di studio nell’A.A 2017-18

Grazie a Fondazione CRT e Fondazione Cariplo erogati 25.500 euro riservati esclusivamente a chi frequenta la sede di Biella

BIELLA - Il campus universitario di Città Studi Biella ha premiato i migliori studenti dell’Anno Accademico 2017/2018 con la consegna delle borse di studio. Grazie al supporto di Fondazione CRT e Fondazione Cariplo, nei giorni scorsi sono state erogate 21 borse di studio riservate esclusivamente a chi frequenta la sede di Biella, che vanno ad aggiungersi a quelle previste dagli Atenei centrali.

I corsi di laurea
Nel campus di Città Studi sono attivi 4 corsi di laurea dell’Università degli Studi di Torino (Amministrazione Aziendale-Digital Economy; Giurisprudenza; Scienze dell’Amministrazione; Servizio Sociale) mentre il Politecnico di Torino è presente con il I anno dei 18 indirizzi di Ingegneria, il 2° anno dei 9 indirizzi di Ingegneria Industriale e Gestionale, e l’intero triennale di Ingegneria Meccanica-orientamento tessile. Il campus ospita, inoltre, il corso di laurea in Infermieristica dell’Università del Piemonte Orientale.

Le borse
I 25.500 euro stanziati dalle due Fondazioni bancarie sono stati suddivisi nelle seguenti tipologie di borse: 9 per residenza universitaria, 6 per merito, 5 ai migliori laureati, 1 come rimborso tasse. Tra i vincitori si rileva una leggera prevalenza di studentesse (57%) rispetto ai colleghi maschi (43%). A livello di corsi di laurea, invece, sono risultati particolarmente meritevoli gli iscritti al corso in Servizio Sociale (8 borse), seguiti da Amministrazione Aziendale (5 borse), Ingegneria (5 borse), Scienze dell’Amministrazione (2 borse) e Infermieristica (1 borsa di studio).

Valorizzare i talenti
«Riconoscere l’impegno dei nostri giovani e valorizzarne il talento, agevolandoli da un punto di vista economico – afferma Pier Ettore Pellerey, Presidente di Città Studi Biella – è uno dei fiori all’occhiello della nostra sede universitaria. Per questo ringrazio chi continua a credere nella qualità del Polo universitario biellese, consentendoci di sostenere il percorso di studi degli allievi più meritevoli e dimostrando vicinanza e sensibilità nei confronti delle generazioni da cui nasceranno i futuri leader di domani».

I vincitori
Un plauso ai vincitori: Francesco Antonioli, Giulia Biscaro, Anastasia Carpanese, Lorenzo Cavalli, Lorenzo Cirillo, Angelica D’Addabbo, Cristina Drago, Miriam Fedele, Gloria Ferro, Matteo Festa, Davide Finco, Andrea Gili, Beatrice Gremmo, Sara Maffeo, Mattia Majolo, Eleonora Nesci, Eleonora Russo, Nicolò Sassi, Riccardo Tonioni, Monica Tria, Francesca Valenzisi.