16 ottobre 2019
Aggiornato 08:30
Borgosesia

Punto Nascite di Borgosesia «chiuso per ferie». FdI: «Una Follia!!!»

«Sconcertante è il fatto di non aver trovato soluzioni alternative di riorganizzazione dell’organico tali da scongiurare l’interruzione di un servizio così essenziale»
Punto nascite Borgosesia, la protesta di Fratelli d'Italia
Punto nascite Borgosesia, la protesta di Fratelli d'Italia Shutterstock

BORGOSESIA - Il Punto Nascite dell’Ospedale di Borgosesia verrà «chiuso per ferie» dal 1° Agosto al 30 Settembre 2018, con la motivazione della carenza di personale.
Sconcertante è il fatto di non aver trovato soluzioni alternative di riorganizzazione dell’organico tali da scongiurare l’interruzione di un servizio così essenziale per tutti gli abitanti dell’alta e bassa Valsesia e zone limitrofe.

Alcune mamme, in procinto di partorire, che sono state intervistate, hanno dichiarato di aver ricevuto una telefonata, nella quale si annunciava loro la chiusura in questione e le indirizzava verso il Sant’Andrea di Vercelli.
La durata di un parto non si può determinare con certezza, quindi mi chiedo: «Una mamma, magari di Alagna, in procinto di partorire che per tempistiche del parto non riesce a raggiungere L’Ospedale di Vercelli, partorisce in macchina o in ambulanza?»
Conoscendo i trascorsi di altri reparti, a mio sommesso avviso, questa interruzione di 2 mesi, nasconde altri obbiettivi, volti ad una futura e permanente chiusura.

Patrick Peratello
Fratelli d’Italia