18 ottobre 2018
Aggiornato 22:30

Sella Lab: «Un grande successo per il nostro Digital Campus»

Costruire un robot e regalargli intelligenza. Alessandra Eusebio ci ha raccontato come si è svolta la settimana dei 26 piccoli ingegneri che hanno partecipato al campus tecnologico
Sella Lab: «Un grande successo per il nostro Digital Campus»
Sella Lab: «Un grande successo per il nostro Digital Campus» (Alessandra Eusebio)

BIELLA - Una settimana di completa immersione nell'affascinante mondo dei robot. E' quella che si sta concludendo per i 26 ragazzi che stanno partecipando al primo Digital Campus di Sella Lab. L'estate è il momento migliore per dedicarsi ad approfondire temi curiosi ed è quello che è successo con «Io robot. Tu progettista» questo il titolo della settimana di attività che ha coinvolto tanti ragazzi dagli 8 ai 13 anni. Abbiamo intervistato Alessandra Eusebio che con Emanuele Gritti è responsabile dei campus.

Come si è svolta la settimana di questi piccoli ingegneri?
«La giornata tipo inizia alle 8 con una breve introduzione sulla giornata. Siamo subito entrati nel merito della costruzione grazie al kit Lego Mind Storm di piccoli oggetti intelligenti a cui poi siamo stati in grado di dare una certa intelligenza che gli ha permesso di rispondere a diversi stimoli. I ragazzi erano divisi in gruppi a seconda delle età e hanno svolto attività mirate prima a capire il funzionamento delle varie parti meccaniche dei robot e poi spazio alla fantasia per costruire la piccola macchina che volevano».

Sella Lab: «Un grande successo per il nostro Digital Campus»

Sella Lab: «Un grande successo per il nostro Digital Campus» (© Alessandra Eusebio)

Qual è stata la reazione dei piccoli scienziati?
«Da subito sono rimasti affascinati e interessati dai kit che gli abbiamo fornito e dall'idea di poter regalare ai loro robot un vero e proprio 'cervello' programmabile portandolo a muoversi, afferrare oggetti, riconoscere colori, luci e ombre. E si sono lanciati nella costruzione di macchine distruttrici, ma anche animali e tant e altre creature fantastiche».

La fase finale del laboratorio quale sarà?
«I ragazzi sono tutti impegnati in sinergia per arrivare alla costruzione di un sistema di robot con reazioni a catena. Ognuno ha il compito di occuparsi di una parte specifica. Non vediamo l'ora di vedere il risultato finale!»

Sella Lab: «Un grande successo per il nostro Digital Campus»

Sella Lab: «Un grande successo per il nostro Digital Campus» (© Alessandra Eusebio)

Un bilancio di questa prima esperienza di campus?
«Sicuramente molto positivo. L'affluenza è stata molta e tanta la partecipazione, soprattutto dei figli dei dipendenti Banca Sella. I bambini sono contenti tanto che i lego sono diventati per molti di loro una passione ed i genitori sono soddisfatti. Probabilmente ripeteremo presto l'esperienza con attività su altri argomenti».