20 settembre 2018
Aggiornato 04:00

Biella, tornano i sabati colorati del centro

Vetrine vestite a festa, iniziative dei commercianti e tanto spazio al divertimento. Ecco il ricco programma dei sabati dedicati allo svago tra via Italia e le vie del centro
Biella, tornano i sabati colorati del centro
Biella, tornano i sabati colorati del centro (Diario di Biella)

BIELLA - La quarta edizione dei Sabati colorati prenderà il via il 15 Settembre. Gli ombrelli simbolo storico della manifestazione, Biella fu tra le prime città in Italia ad adottare l’installazione. Nuovamente grazie a Confesercenti, alla Pro Loco di Biella ma soprattutto al contributo dei commercianti, hanno già iniziato ad addobbare la città svegliando i biellesi con gli occhi al cielo mentre i riflessi del sole fanno cadere a Biella i diversi colori.

Un evento che aiuta a ripopolare il centro
Christian Clarizio, ideatore dei sabati colorati e presidente della Pro Loco di Biella descrive la manifestazione: «I sabati colorati sono alla loro quarta edizione, un evento che i commercianti continuano a supportare colorando le loro vetrine per far trovare ai clienti al ritorno dalle vacanze una città più colorata che invogli le persone a venire in centro per le ultime passeggiate con un clima temperato - Spiega il presidente della Pro Loco - Da quando abbiamo creato i sabati colorati i commercianti hanno evidenziato un aumento dei flussi, confermato lo scorso anno da gli ormai tanti negozi dotati di censimento dei passaggi esterni. Le associazione di categoria Confesercenti e Ascom ci hanno sempre aiutato, quest’anno abbiamo chiesto uno sforzo maggiore per fare il salto di qualità sia in termini di contenuti che di comunicazione».

Il primo sabato colorato
Il 15 settembre si partirà con l’arancione, sarà un sabato all’insegna dell’enogastronomia e della musica. In centro ci sarà il mercato delle regioni organizzato da Confesercenti, insieme al Meg il mercatino di Biteg, la borsa del turismo enogastronomico presente nel biellese quel weekend. Ma i negozi rimarranno aperti anche alla sera per la Festa della Musica con diverse band che si avvicenderanno in diversi punti del centro. Nella sede della Pro Loco invece ci sarà per tutta la durata della manifestazione l’esposizione dei quadri di Emmanuela Zavattaro, artista biellese le cui opere stanno sempre di più facendo parlare oltre i confini del territorio

Le vetrine viventi
Il 22 settembre il colore rosso vestirà le vetrine mentre tantissimi commercianti creeranno scenografie emozionanti con le Vetrine Viventi, un’ animazione made in Biella unica nel suo genere in maniera così diffusa. Ci sarà poi nei pressi di Piazza Duomo un’esibizione di musica Country.

Il sabato dello sport
Il 29 Settembre sarà la volta del verde, tantissime associazioni sportive animeranno il centro facendo provare a tutti i passanti le diverse attività sportive da praticare o dove iscrivere i propri figli, basket, calcio, rugby, pattinaggio e tantissimi altri sport.

L'evento finale
Infine a chiusura della manifestazione il 6 ottobre il sabato rosa in collaborazione con LILT, a favore della raccolta fondi per i tumori al seno e la mostra del cioccolato organizzata da Confesercenti del Biellese. Durante tutti i sabati non mancheranno spazi gratuiti per i giochi dei bambini, tante mascotte si alterneranno per accompagnarli lungo il centro di Biella.