19 aprile 2019
Aggiornato 10:30
Fisco

Delmastro: «Ipotesi flat tax per le partite Iva è una tassa-truffa»

Il Deputato biellese di Fratelli d'Italia: «Lega smentisca queste indiscrezioni». Meloni: «Serve un tetto alle tasse in Costituzione»
Andrea Delmastro, Deputato Biellese di Fratelli d'Italia
Andrea Delmastro, Deputato Biellese di Fratelli d'Italia ANSA

«Se fosse confermata la notizia di stampa secondo cui il governo starebbe lavorando a una proposta di tassa piatta per le partite Iva rivolta a chi ha ricavi sino a 100.000 euro, non ha sostenuto più di 15.000 euro lordi di costo annui e non ha beni strumentali di valore superiore a 40.000 euro, più che flat tax dovremmo iniziare a chiamarla 'fraud tax', la tassa truffa. Chiediamo alla Lega di smentire queste indiscrezioni e mantenere fede agli impegni presi sulla tassa piatta, messi nero su bianco nel contratto del centrodestra votato dagli italiani e sottoscritti da tutti». E' quanto dichiara il Deputato di Fratelli d'Italia, Andrea Delmastro.

STRUMENTO FONDAMENTALE - «Noi di Fratelli d'Italia - sottolinea Delmastro - siamo pronti a sostenere con determinazione la tassa piatta perché è un impegno che abbiamo preso in campagna elettorale e perché consideriamo la flat fax uno strumento fondamentale per aiutare le nostre imprese e i nostri lavoratori e favorire l'economia nazionale. Non appoggeremo invece leggi surrogate, frutto di compromessi al ribasso tra le anime del governo grillo-leghista e che non tengono conto degli interessi dei cittadini ma servono solo al movimento cinque stelle per far passare la propria linea economica sotto mentite spoglie, in un esecutivo sempre meno verde e sempre più giallo».

TETTO ALLE TASSE - «Ogni italiano versa mediamente allo Stato 8.300 euro di tasse all'anno. Una spesa diventata ormai insostenibile per milioni di cittadini. Fratelli d'Italia chiede di mettere un tetto in Costituzione alle tasse. Il debito pubblico non lo si affronta tassando il più possibile ma tagliando in modo netto la spesa pubblica. Stop oppressione fiscale!». Lo scrive su Facebook il presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni.