18 ottobre 2019
Aggiornato 18:30
Cavaglià

29enne tenta il suicidio: «Sono senza lavoro»

Sfiorato il dramma per un ragazzo di 29 anni di Cavaglià, salvato dall'intervento di Polizia e Vigili del Fuoco
29enne tenta il suicidio - Immagini di repertorio
29enne tenta il suicidio - Immagini di repertorio Shutterstock

ALICE CASTELLO - Stava per compiere l'estremo gesto spinto dalla disperazione, un ragazzo di Cavaglià di soli 29 anni perchè senza un lavoro. L'uomo si è recato sul cavalcavia autostradale di Alice Castello, sulla bretella Santhià-Ivrea, ha scavalcato le protezioni con l'intenzione di farla finita. Fortunatamente gli automobilisti di passaggio in quel tratto di strada l'hanno visto e immediatamente hanno chiamato la Polizia e i Vigili del Fuoco per aiutare il giovane in preda alla disperazione.

CONDOTTO ALL'OSPEDALE - Il ragazzo che ha detto a tutti le ragioni del suo tentativo di farla finita è stato condotto all'ospedale per i controlli del caso e le due corsie dell'autostrada chiuse per i soccorsi sono state subito riaperte per agevolare il traffico che per un momento ha subito un rallentamento.