21 aprile 2019
Aggiornato 10:00
Tragedia sfiorata

Alessandria, lascia i figli in macchina sotto il sole: poliziotti evitano il peggio

All'arrivo dei poliziotti i piccoli apparivano madidi di sudore, pallidi in volto e con le labbra imbrunite entrambi molto spaventati e confusi
La macchina
La macchina ANSA

ALESSANDRIA - Due fratellini di 4e 5 anni,lasciati sotto il sole a 34 gradi sull'auto chiusa e con i finestrini alzati, sono stati salvati grazie alla segnalazione di un medico e all'intervento degli agenti delle Volanti. E' successo ad Alessandria, nel parcheggio «Berlinguer».  Il medico si è accorto che, sull'auto ferma da mezz'ora con le frecce d'emergenza accese, c'erano i due bimbi, da soli e ha dato subito l'allarme. «I piccoli - ha spiegato - sono molto sudati, pallidi, con le labbra scure, spaventati e confusi».

DENUNCIATO IL PADRE - Dopo aver tentato di tranquillizzarli e provare a fargli aprire una delle portiere, i poliziotti hanno rotto il finestrino anteriore più lontano dai fratellini e li hanno liberati. Soccorsi dal medico e dal personale del 118, pur non avendo riportato particolari conseguenze, sono stati trasportati al pronto soccorso. Nel frattempo è arrivato il padre, un marocchino che è stato denunciato per abbandono di minori.

I bambini soccorsi dai poliziotti

I bambini soccorsi dai poliziotti (© ANSA)