22 aprile 2019
Aggiornato 18:30
Giovani e lavoro

La Provincia di Biella cerca tre volontari per il Servizio Civile nazionale

Saranno impiegati nell’ambito del progetto «Cultura 360» con l'obiettivo di valorizzare il patrimonio storico-culturale e ambientale del territorio e per la promozione di eventi culturali
La Provincia di Biella cerca tre volontari per il Servizio Civile nazionale
La Provincia di Biella cerca tre volontari per il Servizio Civile nazionale Shutterstock

BIELLA - Saranno tre i volontari da impiegare in progetti di Servizio civile nazionale presso la sede della Provincia di Biella, nell’ambito del progetto «Cultura 360», in particolare per: valorizzare il patrimonio storico-culturale del territorio, recuperando anche il valore della tradizione industriale biellese, valorizzare e rendere fruibile il patrimonio ambientale e naturalistico per cittadini e turisti e promuovere eventi culturali (con particolare attenzione alla tematica di genere).

Il Servizio Civile Nazionale
Il progetto di Provincia di Biella rientra tra quelli approvati dal bando del Servizio civile nazionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, progetti realizzabili nel 2019: esperienze di 12 mesi, dietro il riconoscimento di un assegno mensile di 433,80 euro. «Desideriamo dare una visibilità ancora maggiore al servizio civile volontario - sottolinea il Consigliere Gianluca Marton - Quest'anno abbiamo messo a disposizione tre posti per consentire a tre giovani volontari di mettersi a servizio della nostra comunità. Come consigliere alle politiche giovanili sono veramente felice di poter accogliere nel nostro ente dei giovani per un periodo di un anno e poter valorizzare al massimo il loro impegno».

Come presentare la domanda
Entro il 28 settembre possono inoltrare domanda di partecipazione seguendo le indicazioni contenute nel link http://www.cittametropolitana.torino.it/cms/politiche-sociali/servizio-civile/bando-20-agosto-2018 tutti i ragazzi e le ragazze che abbiano compiuto diciotto anni e non abbiano superato il ventottesimo anno di età alla data di presentazione della domanda. Per informazioni telefonare al numero: 0158480778 dalle 9 alle 12.30 dal lunedì al venerdì o scrivere e mail all'indirizzo welfareegiovani@provincia.biella.it. Il bando è scaricabile anche nel sito www.provincia.biella.it.