20 aprile 2019
Aggiornato 20:00
Lesa

Tempesta sul lago Maggiore: un disperso, sette turisti in salvo

Doppio intervento della Guardia Costiera tra Piemonte e Lombardia. I turisti salvati erano a bordo di una barca lunga 7 metri
Imbarcazione della Guardia Costiera
Imbarcazione della Guardia Costiera ANSA

SOLCIO DI LESA - Sette turisti stranieri(americani e statunitensi), sorpresi ieri sera da una tempesta sul lago Maggiore, sono riusciti a salvarsi buttandosi dalla loro imbarcazione. Tre hanno raggiunto la riva, per gli altri 4 è stato decisivo l'intervento della Guardia Costiera del comando di Solcio di Lesa (Novara). Ma nel lago c'è anche un disperso che non faceva parte del gruppo di turisti, un uomo di 64 anni, in località Cerro di Laveno Mombello (Varese).
I turisti salvati erano a bordo di una barca lunga 7 metri tra Porto Valtravaglia e Germignagna (Varese). Una motovedetta veloce ha raggiunto la zona dove l'imbarcazione era ormai semi-affondata: i sette a bordo l'avevano abbandonata tuffandosi nel lago.