10 dicembre 2019
Aggiornato 12:00
Meteo

Temporali, allerta gialla in 2/3 del Piemonte

Calo delle temperature, piogge più forti sull'Appennino. Domenica in Piemonte il cielo tornerà sereno ma sono attesi forti venti
Temporali, allerta gialla in 2/3 del Piemonte
Temporali, allerta gialla in 2/3 del Piemonte Shutterstock

L'allerta gialla per i temporali si estende a due terzi del Piemonte, lasciando fuori dalle zone di «criticità ordinaria» nel bollettino Arpa soltanto la fascia che va dalla valle Orco alla valla Stura di Demonte. Previsto vento e rischio di locali allagamenti, fulmini, caduta di alberi e frane isolate. I primi fenomeni temporaleschi nella serata di venerdì sui settori alpino settentrionale e nord-occidentale, inseguito verranno interessate anche le pianure e le zone appenniniche.

TEMPERATURE IN CALO - Oggi, dopo una pausa nella mattinata, nuova ripersa dei temporali - prevede Arpa - sul Piemonte centro-meridionale con «probabili valori forti o molto forti sull'Appennino». Temperature in calo, lo zero termico scenderà a quota 3.000. Domenica in Piemonte il cielo tornerà sereno ma sono attesi forti venti, soprattutto «nelle vallate settentrionali e nordoccidentali e sulle pianure adiacenti».