18 giugno 2019
Aggiornato 10:30
Eventi

All'Oasi Zegna torna la giornata del panorama

Concerti immersi nella natura, escursioni e laboratori. Una grande festa che ha come protagonista il paesaggio

BIELLA - Torna il 9 settembre l’appuntamento più atteso di fine estate all’Oasi Zegna: la Giornata del Panorama promossa dal Fai e Fondazione Zegna, che anche quest’anno tra le montagne biellesi darà vita a una grande festa nel verde, incentrata su un dialogo tra musica e natura.   

Il concerto
Evento clou della giornata, il concerto d’archi sui tetti del Lanificio Zegna, un’esibizione dei giovani di Obiettivo Orchestra (un progetto della Filarmonica Teatro Regio di Torino) con la Prima Viola Enrico Carraro. Diretti da M. Daniele Ruffino, eseguiranno musiche di Mozart, Vivaldi, Barber in una panoramica e inusuale location, con le bandiere colorate dell’artista Daniel Buren a fare da scenografia. Un evento a numero chiuso con inizio alle 15, al quale quest’anno si affianca una matinée musicale nel giardino della villa di Ermenegildo Zegna, con i giovani musicisti e i loro maestri impegnati nell’esecuzione di alcune delle più belle pagine del repertorio cameristico (dalle 10.30 alle 12, su prenotazione, 50 posti disponibili).

Le passeggiate panoramiche
Ma non solo musica: per godere della bellezza dei paesaggi si potrà partecipare a passeggiate panoramiche, lungo facili sentieri, con le guide dell’Equipe Arc-en-Ciel, mentre ai bambini e ai loro genitori sono dedicati laboratori alla Cascina Caruccia, nella Conca dei Rododendri (2 km da Trivero). Appuntamenti intitolati «Mettiamoci d’accordo!» che metteranno in relazione la musica con i suoni della natura e i passi lungo un percorso fatto di pause, sintonie, armonie.

Gli appuntamenti con il gusto
Non mancheranno, poi, occasioni golose: tra picnic con i cesti a cura degli agriturismi Oro di Berta e Ca’ nel Bosco (che produce ottimi formaggi di capra) e pranzi tipici nei ristoranti e rifugi dell’Oasi.

La mostra
Ci sarà inoltre la possibilità di visitare la mostra «Uomini all’Italiana 1968» a Casa Zegna (a due passi dal Lanificio), dedicata ai 50 anni della confezione Zegna, raccontati con fotografie, materiale d’epoca, capi di abbigliamento vintage provenienti dagli archivi storici dell’azienda, dalle ore 10 alle 18.30, fino al 28 ottobre.

Come partecipare
Per informazioni e prenotazioni: archivio.fondazione@zegna.com, 015 7591463. Contributo a favore del FAI di 10 euro (ridotto 5 per minori di 14 anni). Le passeggiata panoramiche con le Guide di Equipe Arc-en-ciel sono a pagamento e in programma la mattina dalle 10.30. Per altre informazioni: www.oasizegna.com, info@oasizegna.com, 340 1989593.