13 novembre 2018
Aggiornato 03:00

Ponderano, il comune rinnova i giardinetti e cerca «nonni vigili»

Sono terminati i primi interventi sul parco giochi dietro la chiesa e l'amministrazione è alla ricerca di volontari per la sorveglianza dei più piccoli
Ponderano, il comune rinnova i giardinetti e cerca «nonni vigili»
Ponderano, il comune rinnova i giardinetti e cerca «nonni vigili» (Comune di Ponderano)

PONDERANO - L’amministrazione comunale comunica di aver completato in questi giorni la posa di un tappeto in erba sintetica posizionato sotto lo scivolo e l’altalena dei giardini situati dietro la chiesa di Ponderano. Il lavoro appena concluso si inserisce in quell’attività di recupero del centro storico che l’amministrazione persegue fin dall’inizio del suo mandato e costituisce un valido strumento per incrementare la sicurezza dei bambini che frequentano i giardini nelle ore di svago. Il manto erboso, infatti, permette di attutire l’eventuale caduta del bambino, che in questo modo non rischia di incorrere in traumi più gravi. La scelta di utilizzare erba sintetica è stata presa in seguito alle considerazioni di giardinieri esperti, che hanno evidenziato l’impossibilità di ottenere un manto erboso uniforme e duraturo a causa della posizione sovraesposta alle diverse condizioni climatiche.

Gli altri lavori di messa in sicurezza
L’opera di messa in sicurezza dei giardini verrà completata nei prossimi mesi attraverso la creazione di un perimetro protettivo costituito da salvapedoni, che andranno a delimitare il giardino nel lato rivolto verso la strada: lo scopo è creare una barriera che separi il parchetto e i suoi frequentatori dalla carreggiata adiacente, garantendo così maggiore tranquillità a bimbi e genitori. L’intero lavoro sarà realizzato seguendo il modello strutturale della vicina piazza Garibaldi, con lo scopo di dare, progressivamente, un coerente arredo urbano a tutto il paese

Cercasi «nonni vigili»
La sicurezza dei nostri bambini all’ingresso e all’uscita da scuola è una priorità assoluta. Per questo l’Amministrazione Comunale intende attuare un’opera di sensibilizzazione rivolta a tutti coloro che avessero disponibilità di tempo libero da dedicare alla sorveglianza degli alunni delle nostre scuole al momento dell’ingresso e dell’uscita dai plessi scolastici. Il servizio è richiesto per le giornate di martedì e giovedì: gli interessati dovranno alternarsi e coordinarsi con gli altri volontari già inseriti nel programma per garantire la sicurezza degli studenti. Ovviamente la proposta è rivolta anche a «nonne vigili» e a chiunque abbia piacere di stare a contatto con i bambini fornendo un utile servizio alla propria comunità. I «nonni vigili» sono figure preziose per il Comune: forniscono un valido e costante aiuto alla Polizia Locale, favoriscono l’attraversamento pedonale degli studenti e costituiscono un punto di riferimento importante per bambini e ragazzi. Chiunque fosse interessato a ricoprire questo importante ruolo può richiedere ulteriori informazioni presso l’ufficio della Polizia Municipale di Ponderano o contattando il numero 015 541224, interno 5.