21 settembre 2018
Aggiornato 12:00

A Città Studi il nuovo Master in Sports Engineering

Termineranno il 12 settembre le iscrizioni al percorso universitario di secondo livello proposto in collaborazione con Politecnico di Torino, Scuola dello Sport del CONI e Jahan Cruyff Insititute
A Città Studi il nuovo Master in Sports Engineering
A Città Studi il nuovo Master in Sports Engineering (HQuality - shutterstock.com)

BIELLA - Dal 5 al 12 settembre c’è ancora tempo per iscriversi al Master universitario di II livello in Sports Engineering, innovativo percorso di specializzazione attivato dal Politecnico di Torino in collaborazione con Città Studi Biella, Scuola dello Sport del CONI, certificato dal Johan Cruyff Institute di Barcellona e patrocinato dalla Città di Torino.

Il corso
L’Ingegneria dello Sport è una nuova disciplina nata per supportare gli sportivi nel raggiungimento della loro perfomance. L’Ingegneria sportiva è studiata e affrontata come una scienza multi-disciplinare a tutti gli effetti, che coinvolge: scienze dei materiali, meteorologia, biomeccanica, statistica, alimentazione, medicina. Grazie alla Compagnia San Paolo di Torino, inoltre, sono state messe a disposizione dei partecipanti ben 13 borse di studio, del valore di 3.000 euro cadauna. Il Master, completamente in lingua inglese, si svolgerà nel campus universitario di Città Studi Biella da fine settembre 2018 e avrà durata di un anno, con un periodo di stage (pari a 550 ore).

Come iscriversi
Per avere maggiori informazioni è possibile contattare il Politecnico di Torino scrivere a: master.universitari@polito.it o visionare tutti i dettagli nell’apposita pagina dei rispettivi siti web: www.polito.it e www.cittastudi.org.