15 novembre 2018
Aggiornato 15:00

Si ferisce con un falcetto, torna a casa e muore dissanguato

Un uomo di Salussola, Attilio Covolo, 86 anni, è morto probabilmente dissanguato dopo un piccolo incidente nei campi
Ambulanza - Immagine di repertorio
Ambulanza - Immagine di repertorio (Shutterstock.com)

SALUSSOLA - Attilio Covolo, 86 anni, mentre ieri si trovava nei campi a lavorare si è ferito ad un piede con il falcetto. Rientrato a casa, pensando forse di pulire la ferita  e farla rimarginare, ha messo il piede nell'acqua, ma purtroppo l'anziano è morto dissanguato. A trovare il corpo, ormai esanime, il figlio, che in serata era passato a trovarlo. Sul posto presenti anche i Carabinieri, per i doverosi accertamenti, pare comunque che l'uomo assumesse anche farmaci anticoagulanti.