13 novembre 2018
Aggiornato 04:00

Scovata una rivendita di auto usate illegale

La rivendita aveva all'interno della struttura dove operava più di 60 auto pronte per essere vendute sia in Italia che all'estero
Auto usate
Auto usate (ANSA)

VERCELLI - Durante i controlli straordinari effettuati dalla Polizia di Stato questa settimana a Vercelli, in cui sono state controllate oltre a 600 autovetture ed identificate un centinaio di persone, la Questura e la Polizia Stradale di Vercelli hanno scoperto, nel quartiere «Isola», un esercizio di rivendita di autoveicoli usati sprovvisto delle autorizzazioni necessarie allo svolgimento di detta attività.
All’interno della struttura gli operatori hanno trovato oltre 60 autovetture pronte per essere vendute sia in Italia che all’estero. Le indagini, volte a verificare la presenza di ulteriori violazioni e ad approfondire il caso, sono tutt’ora in corso.

CONTROLLO DEL TERRITORIO - Una cinquantina di uomini e donne della Questura, della Polizia Stradale di Vercelli e del Reparto Prevenzione Crimine di Torino, nelle giornate del 4 e del 6 settembre 2018, ha identificato quasi duecento persone e le numerose pattuglie messe in campo, alcune delle quali munite del sistema informatico Mercurio, hanno consentito di controllare da remoto le targhe di oltre 600 veicoli, riscontrando molte infrazioni al codice della strada per mancata copertura assicurativa.