19 novembre 2018
Aggiornato 07:30

La Stracada, la 41esima edizione Sabato 15 Settembre 2018

La «marcia dell'amicizia» riunisce sport, natura, beneficenza e senso di comunità. Giulia Borlo, Presidente del Rotaract Biella «Biellesi vi aspettiamo»
Le magliette della 41esima edizione della Stracada 2018
Le magliette della 41esima edizione della Stracada 2018 (Rotaract Biella)

BIELLA - Siete pronti a correre per le strade del biellese? Sabato 15 Settembre torna la Stracada! Un evento storico del territorio, che ogni anno acquisisce sempre più successo e partecipazione da parte dei suoi cittadini. La più importante e famosa 10km «non competitiva» del biellese, la «marcia dell’amicizia» come è stata definita, è un evento che riunisce sport, natura, beneficenza e senso di comunità.

IL PROGRAMMA - La manifestazione benefica organizzata dal Rotaract di Biella, partirà alle ore 19 da Corso 53° Fanteria e arriverà allo Stadio La Marmora – Pozzo. Sarà possibile iscriversi dalle ore 15 fino alle ore 18.30 al costo di 7euro, mentre dalle 19.30 verrà distribuita fino ad esaurimento la spaghettata. Tanti i trofei che verranno assegnati: Città di Biella, Rotary Club Biella, Barbara Metallo, Riccardo Gagni e Roberto Bertotto, Trofeo Società Sportiva e poi ricchi premi ad estrazione per tutti i partecipanti, messi a disposizione dagli sponsor dell’evento.

UNA MANIFESTAZIONE BENEFICA - L’intero ricavato sarà devoluto AIL BIELLA - Fondazione Clelio Angelino, Onlus presente dal 1996 sul territorio biellese con attività scientifiche e sociali per la cura delle leucemie. Nello specifico verrà devoluto al Progetto "Laborarte». Si tratta di laboratori di arte e creatività per bambini, finalizzati al miglioramento del benessere del bambino e per aiutarlo a ritrovare il suo equilibrio. Il progetto è rivolto a bambini colpiti da malattie emato-oncologiche, portatori di Handicap o con disagi psicofisici e alle scuole, ai circoli culturali, agli enti di assistenza o ai privati.
I laboratori prevedono temi quali la musica, i colori, il teatro e lo yoga. Nel progetto «Musica a Colori», ad esempio, i bambini sperimentano liberamente l’associazione tra melodia e colori, attraverso i suoni che evocano una serie di emozioni enfatizzate dalle diverse sfumature da loro scelte.

RINGRAZIAMENTI - L’iniziativa è organizzata da Ail Biella Fondazione Angelino in collaborazione con Domus Laetitiae e l’Accademia Musicale Perosi, grazie al contributo delle Fondazioni Olly, Zegna e Cassa Risparmio Biella che ha messo a disposizione gli spazi del Palazzo Gromo Losa. Molti gli sponsor che hanno reso possibile la manifestazione: il main sponsor Südwolle Group e tutti gli altri Rotary Club Biella, Doctype, Generali - Agenzia di Biella Gramsci, Ghedauto, Farmacia Servo, Gioielleria Stefano Pivano, Gioielleria Pivano Martino 1881, Menabrea, Bergo pneumatici, Caseificio Pier Luigi Rosso, Novaretti Srl, Sellmat, Agenzia Viaggi Scaramuzzi, Clinica odontoiatrica Villa, Olio Tola, Gilardino Assicurazioni, Azienda Agricola Musso, Finissaggio Ferraris, Gruppo Banca Sella, HYPE, Ilario Ormezzano Sai Srl, Lauretana, Acquario di Genova, Biella Sport, Bibo Sport, Nuova Assauto, Centro Relax la Bossola, Easypav, Oasi Zegna, Carrozzeria Campagnolo, Natural Boom, Coppa Srl, Monteleone Group, Scatolificio Biellese, Tintoria Finissaggio 2000, Ramplast imballaggi in polietilene, Mondin Imo & Figli: Materiali per l'edilizia, Antica Farmacia di Pavignano, Robinson Srl.
Si prevedono tanti partecipanti e Giulia Borlo, Presidente del Rotaract Biella lancia un invito: «Biellesi vi aspettiamo!».