21 luglio 2019
Aggiornato 20:30
Agenda Digitale

Il Comune di Biella insieme a BiLug per l'informatica no profit

Software libero, giovani e ambiente. Sono questi gli ambiti in cui l'associazione BiLug opera sul territorio. Ora con una nuova sede

BIELLA - Nelle scorse settimane l’Amministrazione Comunale di Biella ha provveduto a concedere all’Associazione BiLUG, alcuni locali nello stabile del Mercato Ortofrutticolo all’Ingrosso di Biella (via Santa Barbara) per dotarla di una sede adeguata.

Informatica, riuso e rispetto dell'ambiente
BiLug è un'associazione di volontariato, presente sul territorio dal 2004, che opera per la diffusione della conoscenza e l'utilizzo di software e hardware informatico slegato dalla logica del mercato profit. La collaborazione tra il Comune di Biella e BiLug è nata in modo naturale da una comunione di intenti nell’ambito dell’Agenda Digitale Biellese, nella fattispecie l’azione tematica #Biellainclude. «La strategia è vincente su molti fronti: quello del rispetto dell’ambiente perché consente di riutilizzare innumerevoli computer dismessi con una notevole riduzione sull’impatto ambientale (tutti sanno che smaltire i rifiuti elettronici è operazione delicata e costosa poiché potenzialmente inquinante); quello della solidarietà, infatti questa operazione consente a chiunque, persona od ente,  di ricevere in comodato d’uso gratuito dei personal computer perfettamente funzionanti (ovviamente in maniera vincolata alla disponibilità). Sul fronte dell’inclusione digitale per l’avvicinamento delle nuove generazioni alla programmazione ed alla filosofia del software libero» spiega l’assessore Fulvia Zago, presidente di Agenda Digitale.

Un contributo per il piano di inclusione digitale
La presidente dell’Associazione BiLUG, Fiorenza Meini, spiega che «la nostra attività stava crescendo e cresce tuttora, pertanto è diventato fondamentale per noi avere una sede operativa e di accoglienza ed auspicabile dare il nostro contributo a un piano organico di inclusione digitale dei cittadini; ringrazio dunque sentitamente l'amministrazione comunale di Biella per la sede concessa in comodato d'uso gratuito che sono lieta di annunciare verrà inaugurata ufficialmente sabato 22 settembre alle ore 14,30». E’ anche previsto lo sportello pubblico del sabato pomeriggio che ha lo scopo di rispondere a chiunque richieda suggerimenti, informazioni o un aiuto.

Gli eventi
I prossimi eventi targati BiLug saranno sabato 29 Settembre: incontro mapper OpenStreetMap alle 15. L'appuntamento sarà dedicato alla mappatura degli itinerari escursionistici, agli strumenti ed alle convenzioni utilizzate dalla comunità OpenStreetMap, con specifici riferimenti alla convenzione Wikimedia-CAI ed alle linee-guida stabilite con il CAI. Sabato 27 Ottobre: Linux Day. BiLUG pubblica regolarmente le proprie iniziative sul proprio sito (www.bilug.it) ed è contattabile al numero 015 9526206.