13 dicembre 2018
Aggiornato 02:00

Muore cadendo dalle scale mobili della metro

La vittima aveva 29 anni. Si sarebbe seduto sulla guida, scivolando. A dare l'allarme un gruppo di amici che era con lui
Uno degli ingressi della metropolitana di Torino
Uno degli ingressi della metropolitana di Torino (ANSA)

TORINO - Un ragazzo di 29 anni è morto ieri sera a Torino scivolando dalle scale mobili della metropolitana, alla fermata di corso Dante, e precipitando al piano di sotto.  A dare l'allarme un gruppo di amici che era con lui. Sul posto sono arrivati i medici e gli infermieri del 118, ma i tentativi di rianimarlo sono stati inutili.
A quanto si apprende, il ragazzo si sarebbe seduto sulla guida della scala mobile e avrebbe perso l'equilibrio. Il giovane, uno studente del Politecnico di origine boliviane, si stava recando ad una festa con alcuni amici.