24 aprile 2019
Aggiornato 00:00
Sandigliano

Il ragazzo punto dalle vespe non ce l'ha fatta

Dolore infinito per la morte di Andrea Zambaldi, di 26 anni. Tutto il paese di Sandigliano è vicino alla famiglia
Il ragazzo punto dalle vespe non ce l'ha fatta
Il ragazzo punto dalle vespe non ce l'ha fatta Shutterstock

SANDIGLIANO - Sabato 22 Settembre, Andrea Zambaldi in compagnia di suo papà era a passeggio nella zona della Caulera quando all'improvviso è stato punto da alcune vespe sul collo. Il ragazzo è andato subito in shock anafilattico e ha perso conoscenza accasciandosi a terra e smettendo di respirare. Il suo papà prontamente ha chiamato i Soccorsi che hanno fatto battere di nuovo il suo cuore per poi trasportarlo d'urgenza all'Ospedale Maggiore di Novara, dove ieri mattina, purtroppo, il giovane è spirato.

DOMANI I FUNERALI - Tutto il paese di Sandigliano è attonito e vicino alla famiglia per la gravissima perdita. I funerali si celebreranno Venerdì 28 Settembre alle ore 15,00 a Sandigliano nella Chiesa di Santa Maria Assunta.