16 dicembre 2018
Aggiornato 19:30

Ragazza Liberiana sbaglia autobus e se la prende con l'autista

Ospite in un centro d'accoglienza di Massazza finisce a Mezzana Mortigliengo. Necessario l'intervento dei Carabinieri
Autista bus - Immagine di repertorio
Autista bus - Immagine di repertorio (Shutterstock.com)

BIELLA - E' successo ieri, 3 Ottobre, quando una ragazza di 19 anni,originaria della Liberia ed ospite in un centro d'accoglienza di Massazza, sbagliando autobus, finisce a Mezzana Mortigliengo e con brutte maniere se la prende con l'autista Atap che si trova costretto a chiamare i Carabinieri. La protagonista della vicenda, che pretendeva che il bus la riportasse a Biella, è poi stata recuperata dagli operatori del centro che la ospita.