18 ottobre 2018
Aggiornato 09:32

Stalker continua a perseguitare il vicino, arrestato

Malgrado i divieti, l'uomo ha continuato con atti persecutori ai danni del vicino, che nel mentre aveva anche dovuto modificare le sue abitudini
Stalker - Immagine di repertorio
Stalker - Immagine di repertorio (Shutterstock.com)

COSSATO - Un uomo di 48 anni, di Cossato, è stato arrestato con l'accusa di atti persecutori ai danni del suo vicino che a causa delle sue sgradite intromissioni nella vita quotidiana, ha dovuto anche modificare le sue abitudini.
Lo stalker, anche se era già stato avvisato più volte di non avvicinarsi alla sua vittima, con una precedente misura cautelare firmata ad agosto, ha continuato ad infastidire e quindi i Carabinieri hanno eseguito l'arresto del cossatese che da più di due anni rendeva la vita impossibile al vicino.