18 novembre 2018
Aggiornato 15:34

Lunedì 8 ottobre riapre la Ludoteca. Modalità e orari

L'orario si suddivide in attività per le scuole la mattina e per l'utenza libera formata da famiglie e bambini nel pomeriggio
Lunedì 8 ottobre riapre la Ludoteca. Modalità e orari
Lunedì 8 ottobre riapre la Ludoteca. Modalità e orari (Shutterstock.com)

BIELLA - Riprende lunedì 8 ottobre l’attività della Ludoteca. E lo farà nella sede abituale di via Dorzano, in attesa che il restauro, previsto nel piano periferie del Villaggio la Marmora, prenda il via. L’appalto è già stato assegnato: la gara ha premiato il 25% in meno rispetto alla base d’asta offerto dalla Edilia Program di Foggia, che consentirà di risparmiare circa 100mila euro sui quasi 450mila programmati per l’intervento. «Ma in attesa che tutto sia pronto per aprire il cantiere» spiega l’assessore all’istruzione Teresa Barresi «i piccoli biellesi saranno i benvenuti nella sede ormai storica. Stiamo già pensando a un’alternativa quando dovremo lasciare spazio agli operai che inizieranno i lavori».

ORARI - L’orario si suddivide in attività per le scuole la mattina e per l’utenza libera formata da famiglie e bambini nel pomeriggio, ma i laboratori dedicati a materne ed elementari quest’anno non si terranno in via Dorzano ma direttamente nelle sedi degli istituti che ne faranno richiesta. Saranno gli operatori a spostarsi nella fascia oraria tra le 9 e le 12. Il pomeriggio dalle 16 alle 19 invece si apriranno le porte della sede del Villaggio La Marmora, riservata alla fascia di età compresa tra i 3 e gli 11 anni. La Ludoteca sarà aperta anche il sabato mattina dalle 9 alle 12, sempre con attività libere e percorsi educativi aperti a tutti. Non sono mutate le tariffe: 20,56 euro di iscrizione annua e 5,14 euro di quota mensile.
La struttura resterà in funzione con queste modalità fino al 31 maggio per l’utenza libera e fino al 21 giugno per le scuole. La Ludoteca sarà invece chiusa nei periodi di vacanze scolastiche.