16 dicembre 2018
Aggiornato 09:30

Automobilista in fuga sul raccordo Torino-Caselle, spari per fermarlo

Ha cercato di investire due agenti della Polstrada, che sono stati costretti a sparare in aria due colpi di pistola
Automobilista in fuga sul raccordo Torino-Caselle, spari per fermarlo
Automobilista in fuga sul raccordo Torino-Caselle, spari per fermarlo (ANSA)

TORINO - Inseguimento ieri sera sul raccordo Torino-Caselle. Un 27enne di Busano non si è fermato all'alt della polizia stradale e si è diretto a Rivarolo a tutta velocità a bordo della sua Renault Clio, poi risultata non assicurata. Arrivato a Leinì, nella sua folle corsa ha cercato anche di investire due agenti della Polstrada, che sono stati costretti a sparare in aria due colpi di pistola.

ARRESTATO - L'uomo è stato bloccato dai carabinieri della compagnia di Venaria, insieme ai colleghi della Polstrada, a Rivarolo, in via Bonaudi. Il giovane, trovato in possesso di cocaina, hashish e marijuana, è stato arrestato e si trova ora ai domiciliari.