17 novembre 2018
Aggiornato 08:00

Non ce l'ha fatta il motociclista investito a Masserano sabato

L'uomo di 70 anni, ricoverato in gravissime condizioni, è mancato ieri
Non ce l'ha fatta il motociclista investito a Masserano sabato
Non ce l'ha fatta il motociclista investito a Masserano sabato (Shutterstock.com)

MASSERANO - L'incidente avvenuto sabato a Masserano non ha lasciato scampo al motociclista investito da una Porsche guidata da una donna di 52 anni di Gattinara, che in fase di sorpasso non ha visto il settantenne che in sella alla sua moto stava svoltando per entrare in una piazzola dell'Area di Servizio.

MANCATO NEL POMERIGGIO - L'uomo era Gian Carlo Preti, originario di Ponzone, ma residente a Vigliano, dopo aver lavorato nel Tessile ed aver vissuto per molto tempo all'estero. Le condizioni dell'uomo si sono rivelate fin da subito disperate, trasportato d'urgenza con l'elisoccorso all'Ospedale di Novara nel reparto rianimazione, ieri pomeriggio è mancato.