15 novembre 2018
Aggiornato 03:00

Maltempo, allerta gialla nel Biellese

La quota neve resterà sopra i 2000 metri. Previsto peggioramento nelle valli torinesi
Un'immagine del Po
Un'immagine del Po (ANSA)

TORINO - In Piemonte si profila un nuovo intenso peggioramento del tempo e l'Arpa (Agenzia regionale perla protezione ambientale) ha emesso un bollettino di allerta arancione per le valli torinesi Susa, Chisone, Pellice e la Valle Po nel Cuneese. Sono possibili «limitate esondazioni dei corsi d'acqua» e «l'attivazione di colate detritiche e frane».
Allerta gialla, invece, in tutto il nord del Piemonte, e anche sulle pianure del Cuneese e del Torinese e sulle colline di Langhe, Roero e Monferrato. La quota neve resterà al di sopra dei 2000 metri.