17 novembre 2018
Aggiornato 08:30

Biellese fortemente colpito dal maltempo

Le forti piogge cadute in questi giorni hanno fatto ingrossare i corsi d'acqua in modo preoccupante
Biellese fortemente colpito dal maltempo
Biellese fortemente colpito dal maltempo (ANSA)

BIELLA - Il maltempo di questo ultimo periodo sta mettendo a dura prova il nostro territorio dove torrenti e guadi sono costantemente monitorati dai Vigili del Fuoco e dai Volontari dell'Aib. Nella giornata di ieri, a causa delle forti piogge cadute senza interruzione il ponte che attraversa il torrente Oremo a Occhieppo Inferiore, a Valle Mosso, un tombino traboccante di acqua ha allagato una strada e a Crevacuore, dove già c'era stata una grande frana nei giorni scorsi, la carreggiata vicino alla galleria era completamente allagata.

CADUTA MASSI - A Zubiena e a Biella ci sono stati due crolli nelle vicinanze di abitazioni, fortunatamente non provocando danni fisici alle persone che le occupavano. Anche la Valle Cervo non è stata risparmiata e sulla strada che porta al Santuario di San Giovanni è caduto un grosso masso, mentre le vie a Piedicavallo e Campiglia erano allagate. Settimo Vittone chiusa per precauzione per una frana, stessa situazione sulla strada che porta al Santuario di Oropa dove sono caduti massi sulle carreggiate.