17 novembre 2018
Aggiornato 08:23

Furto alla Parrocchia di Pavignano

Rubati, oltre al computer e all'agenda Liturgica, circa 500 kg di generi alimentari
Furto alla Parrocchia di Pavignano - Immagine di repertorio
Furto alla Parrocchia di Pavignano - Immagine di repertorio (ANSA)

PAVIGNANO - Grave ed ignobile furto ai danni della Parrocchia di Pavignano. Don Nicola Petre, lunedì aveva scoperto un primo furto denunciandolo immediatamente ai Carabinieri. I malviventi, in questo caso si erano impossessati di un computer e dell'agenda Liturgica, forzando diverse porte.

500KG DI GENERI ALIMENTARI - Questa notte, di nuovo, i malviventi hanno tentato di entrare una seconda volta nella Parrocchia per poi indirizzarsi alla vicina sede dell'Associazione San Vincenzo e rubare circa 500 chili di generi alimentari giunti a destinazione proprio lunedì e pronti per essere donati alle persone più bisognose. Sicuramente i malviventi erano muniti di furgone per caricare tutta la refurtiva e sul vergognoso e grave caso sta indagando la Polizia.