18 dicembre 2018
Aggiornato 17:40

Torino Factory cerca talenti under 30

Proiettati al Torino Film Festival 8 cortometraggi girati nelle 8 circoscrizioni del capoluogo piemontese
Torino Factory cerca talenti under 30
Torino Factory cerca talenti under 30 (ANSA)

TORINO - Con il nuovo progetto Torino Factory, presentato al Torino Film Festival, la città si candida come set cinematografico in tutta la sua reale estensione fisica, nelle sue 8 circoscrizioni. Con l'intento, spiegano il presidente di Film Commission Torino Piemonte, Paolo Manera e il direttore artistico del progetto, Daniele Gaglianione, «di ancorare il cinema al territorio».

FUCINA DI CINEMA - «Da un lato - dice l'assessora alla Cultura della Città, Francesca Leon - si alimenta la vocazione della città a fucina di cinema avvicinando i giovani talenti locali ai diversi settori dell'industria cinematografica, dall'altro si mette al centro la vita dei cittadini attraverso la creatività».

FORMAT - Il format è dedicato a cortometraggi realizzati da under 30. Alla prima edizione hanno partecipato 43 progetti tra i quali ne sono stati scelti 8, uno per circoscrizione, tutti proiettati oggi al Tff. «Sono 8 lavori tra loro diversi - dice Gaglianone - si va dall'horror al film realista, dal visionario al film di denuncia».